Il Consiglio di Amministrazione di Swiss Re nominerà Sergio P. Ermotti per l’elezione a nuovo membro, non esecutivo e indipendente del Consiglio di Amministrazione alla prossima Assemblea Generale Annuale degli Azionisti (AGM) il 17 aprile 2020 per un mandato di un anno. Nel 2021 sarà nominato successore di Walter B. Kielholz come Presidente del Consiglio.

Sergio P. Ermotti è Amministratore Delegato del Gruppo e membro del Comitato Esecutivo del Gruppo dal 2011. Prima di entrare a far parte dell’UBS, è stato Vice Direttore Generale di UniCredit e responsabile per le aree di business di Corporate and Investment Banking e Private Banking tra il 2007 e il 2010. Ha iniziato la sua carriera professionale presso Merrill Lynch nel 1987, dove ha ricoperto diverse posizioni nei settori dei derivati azionari e dei mercati dei capitali prima di diventare co-capo dei Global Equity Markets e membro del Executive Management Committee for Global Markets & Investment Banking nel 2001. Sergio P. Ermotti, cittadino svizzero, è un esperto bancario con certificazione svizzera e si è laureato nel Programma di Gestione Avanzata presso l’Università di Oxford, Regno Unito.

Walter B. Kielholz, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Swiss Re, ha dichiarato: “Con la nomina di Sergio Ermotti, siamo lieti di poter proporre un leader dell’industria finanziaria come nuovo membro del Consiglio e futuro Presidente. La ricchezza di esperienza di Sergio Ermotti e un impressionante track-record di leadership saranno beni importanti per Swiss Re. La sua nomina garantirà un’agevole transizione di leadership quando mi ritirerò dopo l’AGM nel 2021, e non vedo l’ora di lavorare a stretto contatto con lui fino ad allora.”

Sergio P. Ermotti ha dichiarato: “In quanto azienda incentrata sulla conoscenza e sulle competenze in materia di rischio, Swiss Re è un’istituzione finanziaria veramente ispiratrice. Non vedo l’ora di lavorare insieme con il Consiglio e il team di gestione per portare l’azienda nel prossimo capitolo di successo della sua storia. Sono onorato di seguire le orme di Walter Kielholz, che negli ultimi decenni ha promosso immensamente lo sviluppo non solo di Swiss Re, ma dell’intero centro finanziario svizzero.”