Incentivare la mobilità sostenibile, sensibilizzare alla cultura della condivisione e al concetto di inclusione sociale e di aggregazione per costruire un ecosistema green della mobilità di quartiere che sostenga e valorizzi i piccoli commercianti, messi a dura prova dall’emergenza sanitaria. Questi gli obiettivi dell’iniziativa ideata da GaiaGo, prima piattaforma di mobilità elettrica condivisa integrata negli edifici, in partnership con Mansutti Spa di Milano, leader storico nell’ambito dell’insurance.

Grazie a questo test, che prende il nome di GaiaGo Mini, per i prossimi due mesi i dipendenti della Mansutti Spa riceveranno una mappa delle attività commerciali che hanno aderito all’iniziativa (tra cui gelaterie, ristoranti, bar, pasticcerie, parrucchieri, centri estetici) e per ogni acquisto effettuato presso di loro riceveranno dei codici sconto univoci da utilizzare in servizi di mobilità condivisa.

I mobility provider integrati nel progetto sono MiMoto, primo servizio di scooter sharing elettrico made in Italy, e GoVolt, startup che offre servizi di micro-mobilità sostenibile in sharing, metteranno a disposizione della community aziendale i loro scooter e monopattini elettrici e permetteranno ai dipendenti di avere 15 minuti di mobilità gratuita grazie ai coupon rilasciati dai commercianti.

Contestualmente, i dipendenti del colosso dell’assicurazione avranno a disposizione gratuitamente per tre mesi un’auto elettrica offerta da GaiaGo, prenotabile e calendarizzabile tramite l’apposita App.

“La mobilità crea valore – spiega Giorgio Meszely, CEO & Founder di GaiaGoe le nostre città hanno bisogno di integrare gli spazi con tutte le forme di mobilità. GaiaGo Mini è un’iniziativa che rientra nel progetto europeo di GaiaGo per l’integrazione della mobilità negli edifici e nei progetti di rigenerazione urbana seguendo quello con Redo Sgr, nel quale GaiaGo fornirà la propria piattaforma di mobilità sostenibile. Aziende quali Sorgenia stanno già utilizzando GaiaGo per la gestione della loro flotta”.

“Dopo il lancio della nuova polizza Smart Mobility, pensata per questa categoria di veicoli, non potevamo che concentrarci sulla mobilità sostenibile, che portiamo nel nostro cuore – dichiara Tomaso Mansutti, Amministratore Delegato di Mansutti Spa -. I nostri collaboratori hanno accesso, grazie a GaiaGo, ad un nuovo mondo che mette in relazione la nostra realtà locale con i grandi sistemi di mobilità. Attraverso le tecnologie di GaiaGo potremo muoverci con serenità.”