Una soluzione assicurativa per far fronte ai mancati pagamenti, in un periodo in cui il rischio di credito per i professionisti è sempre più elevato. AIDC (Associazione Italiana Dottori Commercialisti) sezione di Milano ha collaborato con Aon, il principale gruppo in Italia e nel mondo nella consulenza dei rischi e delle risorse umane, alla definizione di   inedito e innovativo prodotto a tutela dei crediti professionali.

Questa copertura assicurativa, studiata da Aon con AIDC Milano, tutela il Commercialista dalle situazioni di difficoltà legate a clienti inadempienti, arrivando a garantire l’indennizzo di importi fino al 90% del credito in caso di insolvenza o mancato pagamento della parcella. Il prodotto assicurativo è una assoluta novità nel mondo professionale e sarà disponibile dal mese di settembre inizialmente per i colleghi associati alla sezione di Milano e successivamente su tutto il territorio nazionale.

La tutela del credito professionale è un tema di assoluta rilevanza per tutti noi professionisti, ancor di più in momenti come questi in cui ci troviamo a lavorare sempre esposti al rischio di non incassare le nostre parcelle– dichiara Edoardo Ginevra, Presidente di AIDC Milano. Per questo abbiamo fortemente voluto un prodotto come questo, già da tempo sul mercato per le società commerciali e adesso per la prima volta disponibile anche per il credito professionale”.

Come dichiara Andrea Parisi, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Aon S.p.A.,questo nuovo prodotto è frutto della continua e proficua collaborazione tra l’Associazione Italiana Dottori Commercialisti e Aon. Si tratta di una copertura credito tailor-made, studiata appositamente per le esigenze del commercialista per consentire lo svolgimento della propria attività con maggiore serenità, anche in considerazione della mutata condizione economica dei propri clienti”.

In merito ai prossimi appuntamenti elettorali di categoria il Consiglio Direttivo di AIDC Milano riunitosi ieri ha proposto all’unanimità la candidatura di Edoardo Ginevra alla presidenza dell’Ordine di Milano. Ginevra dal canto suo ha dichiarato: “Ringrazio i colleghi per la stima. Come Associazione intendiamo presentare la nostra proposta in stretta continuità con la visione e l’idea di professione che orienta da sempre il nostro operato associativo: etica, indipendenza, innovazione e competenza. Accogliendo quindi con entusiasmo l’invito ricevuto da parte di molti colleghi dentro e fuori il Direttivo, presenterò la mia candidatura alla Presidenza dell’Ordine di Milano nel prossimo autunno”.