Net Insurance e Banca Popolare di Puglia e Basilicata hanno annunciato una partnership con Plick, l’innovativo servizio di pagamento in mobilità – brevettato dalla fintech PayDo – che invia denaro mediante il solo utilizzo di WhatsApp, Sms o e-mail ricevendo immediata notifica sul proprio smartphone.

A partire da settembre, i clienti sottoscrittori dell’offerta Net, in caso di sinistro, potranno ricevere direttamente l’importo concordato per la liquidazione tramite Plick

“L’adozione dell’innovativo sistema Plick si inserisce perfettamente nella strategia di Net Insurance che punta ad offrire alla clientela prodotti e servizi differenzianti, grazie a un approccio operativo altamente strutturato ed evoluto”, ha affermato Andrea Battista, amministratore delegato di Net Insurance. “Siamo lieti di partire con Banca Popolare di Puglia e Basilicata, un Istituto in continua crescita e dalle grandi potenzialità. Obiettivo della Compagnia quello di estendere successivamente il sistema di pagamento Plick”.

Soddisfatto della partnership anche il presidente della Banca Popolare di Puglia e Basilicata, l’avv. Leonardo Patroni Griffi: “Sono particolarmente contento del fatto che la nostra Banca, con questa soluzione tecnologica, riesca a valorizzare contemporaneamente due importanti partnership che abbiamo con aziende che, seppur in settori e per motivi diversi, sono al vertice della frontiera dell’innovazione. Il risultato è un servizio migliore per il cliente, che ne beneficia in termini di immediatezza e di fruibilità “anywhere, anytime”.