Paolo Aicardi è stato riconfermato alla presidenza di Andia, l’Associazione Nazionale Dirigenti Imprese Assicuratrici, per il triennio 2020-2022. L’assemblea dell’associazione ha inoltre affidato il ruolo di vicepresidente a Dario Scrosoppi.

“Negli ultimi anni la nostra società e il nostro Paese, hanno subito continui e importanti cambiamenti. Le crisi economiche e aziendali, la cronica diminuzione dei posti di lavoro, le continue evoluzioni dei mercati, la richiesta e la necessità di più welfare, il Covid-19, lo smart working, solo per citarne alcuni, sono temi che non possono non trovare attenzione, approfondimento e soluzione al nostro interno e non vederci, per quanto possibile, presenti e propositivi.  In una parola: protagonisti. Questa riflessione non può che partire dall’aggiornamento della nostra rappresentanza, dal rinnovamento degli obiettivi e dei programmi, per diventare realmente espressione rappresentativa di un settore e non solo di una categoria. In questo quadro, è sempre più necessaria un’unica struttura, centrale e ben organizzata, capace di intervenire efficacemente e tempestivamente su istituzioni, gruppi e aziende, aperta a tutte le componenti aziendali e professionali del nostro settore”, ha dichiarato il Presidente Aicardi.

In sede straordinaria, l’Assemblea ha modificato lo Statuto inserendo alcuni articoli propedeutici all’accoglimento di altre componenti del settore assicurativo.