Auto, Non Auto, Vita e Direzione Sinistri: quattro aree di business, quattro webinar per incontrare, online, gli oltre mille Agenti e una parte significativa dei 7mila, tra Subagenti e collaboratori, che costituiscono la Rete Agenziale di Cattolica Assicurazioni. Duemila21 Pronti al futuro è lo slogan scelto dalla Direzione Commerciale della Compagnia per il web-tour promosso con l’intento di tenere aperto un canale diretto con la propria Rete, presentando i risultati ottenuti nel 2020 e delineando gli obiettivi dei prossimi mesi.

Gli appuntamenti, coordinati dal Vice Direttore Generale e Direttore Commerciale di Cattolica Assicurazioni Marco Lamola, si sono svolti tra il 17 e 30 marzo e hanno coinvolto numerosi dirigenti e manager della Compagnia. Il calendario degli incontri ha previsto, oltre ai quattro webinar, un evento conclusivo a cui ha preso parte l’Amministratore Delegato Carlo Ferraresi e in cui sono stati premiati gli Agenti che hanno registrato le migliori performance per il 2020. Con l’ultimo webinar c’è stata anche l’occasione per presentare la nuova organizzazione della Business Unit Enti Religiosi e Terzo Settore e i nuovi progetti di animazione commerciale per il 2021.

Carlo Ferraresi, Amministratore Delegato di Cattolica Assicurazioni, ha dichiarato: “L’evento Duemila21 Pronti al futuro, promosso dalla Direzione Commerciale, è stato pensato con l’obiettivo di fornire agli Agenti tutti gli strumenti utili ad affrontare lo scenario sfidante 2021 e ad indirizzarli verso quelle opportunità che il panorama assicurativo, nonostante tutto, ancora presenta. Nei mesi che hanno preceduto questo tour virtuale, la Direzione ha dato priorità all’ascolto di tutta la Rete per poter definire i contenuti e dare risposte concrete alle esigenze degli Agenti di fronte ad una fase professionale nuova, diversa. È importante evidenziare che anche in questo contesto, sicuramente complesso, la Rete potrà contare su una Compagnia solida, forte e innovativa, con risultati che hanno confermato la stabilità finanziaria e patrimoniale del Gruppo”.

Marco Lamola, Vice Direttore Generale e Direttore Commerciale di Cattolica Assicurazioni, ha concluso: “L’anno appena trascorso, fuori dall’ordinario, è stato decisamente impegnativo ma ci ha dimostrato, ancora una volta, il valore di una squadra motivata e pronta al sacrificio. Siamo particolarmente orgogliosi della nostra Rete, per la loro azione che mi piace definire assidua: per mesi e mesi le nostre agenzie sono rimaste aperte mentre le città erano chiuse. Gli Agenti e i collaboratori di Cattolica hanno saputo stare accanto ai propri clienti in tutte le modalità possibili, da quelle tradizionali a quelle più innovative, con pagamenti digitali, consulenze online e servizi di assistenza al cliente da remoto. Grazie a questa azione ed ai risultati produttivi, le agenzie sono riuscite a chiudere il 2020 con i ricavi in crescita. Un motivo di soddisfazione per tutto il sistema Cattolica, consapevoli che il coinvolgimento ed il vigore della Rete saranno necessari per affrontare i prossimi obiettivi della Compagnia con la dovuta energia e concentrazione. Le sfide ci attendono e noi siamo pronti”.