Alleanza, da sempre al fianco delle famiglie italiane, prosegue anche per il 2021 questo suo impegno attraverso i “Protection Day – web edition”, seminari dedicati ad informare e sensibilizzare le persone su temi legati alla protezione della famiglia.

Alla luce di questo nuovo contesto causato dalla pandemia, infatti, le modalità di pianificazione familiare si stanno modificando e vi è una crescente attenzione al bisogno di conoscenza finanziaria e assicurativa per fronteggiare le necessità e la sicurezza familiare.

Mamma è un verbo al Futuro’ è il titolo del Protection Day in programma il 6 maggio alle ore 19 dedicato ad analizzare l’importanza del ruolo femminile all’interno del nucleo familiare, con particolare attenzione alla gestione dei bisogni attuali di tutta la famiglia e alla progettualità per il futuro.

Ne discuteranno: Teresa Mannino, comica e conduttrice televisiva, Alessandra Maci, Responsabile Welfare Sociale di Global Thinking Foundation, Claudia Ghinfanti, Responsabile Marketing Alleanza Assicurazioni insieme ad Annalisa Lospinuso, Co-founder di The Financial Secrets.

I posti sono limitati, è consigliata la registrazione al seguente link: https://eventi.alleanza.it/protection_day  

Anche per quest’anno, Alleanza intende continuare a favorire una maggiore consapevolezza tra le famiglie italiane su tematiche come risparmio, investimenti, previdenza e protezione semplificando informazioni su prodotti e argomenti che, talvolta, possono risultare di difficile comprensione, specie nella complessità del contesto economico e sociale attuale.

I Protection Day si inseriscono nel Programma Nazionale di Educazione finanziaria e assicurativa, lanciato a Febbraio 2020 da Alleanza, che si articola in:

  • Rafforzamento dell’offerta testimoniato, ad esempio, dal recente lancio della soluzione Protection “Casa Semplice”
  • Investimenti sulla formazione della rete distributiva per il conseguimento della certificazione a consulente finanziario
  • Incontri sul territorio e virtuali con oltre 510 appuntamenti tra Investment Day, Previdenza Day e Protection Day che hanno coinvolto oltre 52.000 persone.