Il 5 maggio, alle ore 15.00, avrà luogo l’Assemblea Annuale ACB 2021 che quest’anno sarà elettiva e tutti gli Associati sono chiamati a votare per il rinnovo delle cariche istituzionali del Consiglio Direttivo, del Collegio dei Revisori e del Collegio dei Probiviri.

L’assemblea ACB 2021, oltre ad essere elettiva, risulta doppiamente meritevole di partecipazione perché cade nel suo 25° anno di nascita. Anno in cui alcuni broker, decisero di fondare una nuova Associazione, motivati dall’impegno di tutelare le esigenze di tutti coloro che lavoravano nell’ambito assicurativo.

A causa della situazione epidemiologica, l’Assemblea è stata organizzata in web conference, consentendo a tutti gli Associati di poter partecipare ed esprimere il proprio voto in tutta sicurezza.

Nella relazione annuale verranno presentati i risultati dell’attività svolta dall’Associazione durante il 2020 e verranno affrontate tutte le tematiche che richiedono l’attenzione degli Associati in quanto relative alla loro professione e indispensabile per la loro attività.

Le nuove normative entrate in vigore negli ultimi mesi, e principalmente la pandemia ancora in corso, hanno influito in maniera significativa sulla situazione economica generale e sul mercato assicurativo in particolare, che ha dovuto adeguarsi pragmaticamente alle nuove esigenze grazie anche allo sviluppo di una digitalizzazione sempre più diffusa.

In questi anni ACB si è sempre più affermata come Associazione che rappresenta la categoria, rafforzando l’autorevolezza e la rappresentatività.

Al termine dei lavori si procederà alla verifica dei risultati che verranno resi noti in seguito.