Afi Esca lancia all’interno del suo sito Miranda, il nuovo chatbot della Compagnia, realizzato dall’omonima azienda di software. Questa è una grande novità nel panorama delle assicurazioni sulla vita, in cui solo pochi player ad oggi dispongono di un sistema simile, che si palesa invece come necessario data la grande complessità dei prodotti.

Miranda è l’assistente virtuale che accompagnerà l’utente durante la navigazione sul sito della Compagnia. Sempre disponibile su ogni pagina, cliccando sull’icona del chatbot e iniziando a chattare, Miranda fornirà agli user ogni informazione di cui hanno e avranno bisogno, infatti il sistema, sfruttando la tecnologia di machine learning, è in costante aggiornamento.

Una tecnologia del genere non solo è di supporto alla Compagnia, ottimizzando ulteriormente il lavoro degli addetti al servizio clienti, ma semplifica sotto ogni aspetto l’approccio del cliente alle assicurazioni vita, sia esso esperto o neofita del settore, fornendo risposte immediate e chiare, volte a risolvere qualsiasi tipo dubbio. Inoltre, Miranda funge anche da preventivatore online, essendo strettamente collegato alla piattaforma di vendita online della Compagnia, #IoScelgoAfiEsca.

Con questa nuova implementazione Afi Esca ha scommesso nuovamente sull’innovazione digitale e sulla customer centricity che è, per la Compagnia, la chiave per riuscire a comunicare con successo, in un paese ancora fortemente sottoassicurato, quanto le polizze vita siano di fondamentale importanza per la serenità di tutti noi.

Questo chatbot personalizzato è il primo step di una collaborazione tra Afi Esca e Miranda, volta a svilupparsi nei prossimi mesi con un progetto esteso a tutta la rete degli intermediari di Afi Esca, che verrà svelato durante i Road Show della Compagnia in programma per il mese di Maggio.