Un mondo nuovo richiede nuove forme di protezione. Nell’era dell’immediatezza, in cui il cambiamento è costante e imprevedibile, il settore assicurativo si trova davanti a una sfida complessa: adattarsi alle nuove esigenze e offrire ai clienti soluzioni di protezione sempre più semplici da comprendere e utilizzare, personalizzate nelle coperture e nei rimborsi, inclusive. “L’Assicurazione + Accessibile” è, quindi, il tema che BNP Paribas Cardif, tra le prime dieci compagnie assicurative in Italia, ha scelto per l’ottava edizione di Open-F@b Call4Ideas 2021, promossa in collaborazione con InsuranceUp.it, primo sito di informazione italiano dedicato all’innovazione, alle start-up e alle nuove tecnologie nel settore assicurativo, parte di NetworkDigital360 (Gruppo Digital360).

Obiettivo del contest è premiare le soluzioni in grado di veicolare una comunicazione semplificata, un’esperienza fluida, migliorare la velocità di risposta al mercato in termini di offerta, proposizione e gestione delle attività assicurative per raggiungere una platea più ampia di clienti e stakeholders. Inoltre, in ottica di valorizzazione del territorio e per rafforzare il tessuto innovativo del paese a favore della ripresa, la call di quest’anno si propone di collegare le start-up con sede in Italia con gli ecosistemi internazionali di cui la Compagnia è partner.

Fino al 26 settembre, start-up, scale-up, giovani studenti e imprese innovative avranno la possibilità di iscriversi a Open-F@b Call4Ideas e proporre le proprie idee. Dopo una prima selezione online da parte di un Comitato costituito da executive del Gruppo BNP Paribas e di BNP Paribas Cardif in Italia, da professionisti universitari nell’ambito delle tecnologie digitali e da esperti, le start-up selezionate presenteranno le loro proposte in una digital battle che si terrà a ottobre 2021. Le dieci start-up finaliste saranno poi protagoniste dell’evento conclusivo di novembre.

I vincitori verranno affiancati dal team R&D di BNP Paribas Cardif nello sviluppo e nella concretizzazione del loro progetto, tenendo in considerazione le esigenze del mercato e della Compagnia. Inoltre, tutti i progetti finalisti saranno introdotti a C. Entrepreneurs Fund, il fondo venture capital di BNP Paribas Cardif con Cathay Innovation, che ha l’obiettivo di accelerare l’innovazione della Compagnia attraverso investimenti in start-up early stage, e inclusi nella piattaforma SCOOP impiegata nell’ecosistema di Open Innovation di BNP Paribas per condividere, gestire e promuovere la cooperazione con le start-up. Tra le novità di quest’anno anche la possibilità per due membri di ogni team vincente di presentare il progetto e confrontarsi con altre start up ospitate a BivwAk! l’incubatore interno del Gruppo BNP Paribas con sede a Parigi.

Ma c’è di più. Open-F@b Call4Ideas ha un nuovo partner: PNICube, l’associazione – con 50 associate tra Università e incubatori accademici – che riunisce gli incubatori e le business plan competition accademiche italiane, nata con l’obiettivo di stimolare la nascita e accompagnare al mercato nuove imprese ad alto contenuto di conoscenza di provenienza universitaria. Grazie a questa collaborazione, BNP Paribas Cardif potrà estendere la call anche ai più giovani in maniera più capillare sul territorio, mentre PNICube parteciperà alla selezione di alcune startup protagoniste della digital battle e sarà presente con un membro nella giuria della finale.

Le proposte di partecipazione dovranno essere inviate entro il 26 settembre 2021 tramite il form di registrazione al link: https://www.call4ideas.insuranceup.it/