Crescono ricavi e utile per il Gruppo Axa nel primo semestre 2021:

  • Ricavi lordi a 54 miliardi di euro, +7% vs. 1H20
  • Utili sottostanti a 3,6 miliardi di euro, +101% vs. 1H20 e +12% escluse le richieste Covid-19
  • Utile per azione a 1,48 euro, +97% rispetto al primo semestre 2020 e +7% esclusi i sinistri Covid-19.
  • Solvency II ratio al 212%, in aumento di 12 punti rispetto al FY20

L’amministratore delegato di Axa Thomas Buberl ha dichiarato: “AXA ha ottenuto una performance eccellente nel primo semestre del 2021. I ricavi e gli utili sottostanti sono cresciuti fortemente in tutto il Gruppo, in tutte le aree geografiche e le linee di business.

I ricavi sono aumentati del 7%, riflettendo una forte dinamica di business sostenuta dalle linee commerciali P&C, in crescita del 6%, e da una forte crescita in Life & Savings con un business mix di alta qualità. Nell’Asset Management, AXA IM ha continuato a registrare un’ottima performance in entrambe le piattaforme Core e Alts.

 Gli utili del Gruppo sono stati pari a 3,6 miliardi di euro nel primo semestre, con un incremento del 101% e una crescita del 12% escludendo l’impatto di Covid-19 dello scorso anno. Questo forte risultato è stato ottenuto in tutti i nostri mercati, e in particolare in AXA XL con un’ottima performance di sottoscrizione. Approfittando del continuo slancio favorevole dei prezzi, AXA XL è ben posizionata per raggiungere il suo obiettivo di 1,2 miliardi di euro di utili nel 2021 e di una crescita sostenibile e redditizia in seguito.

 Il bilancio di AXA è rimasto molto solido, come illustrato dal nostro rapporto di solvibilità II del 212% a fine giugno, in aumento di 12 punti rispetto alla fine del 2020.

 Nell’ambito di Driving Progress 2023, AXA continua il suo percorso di trasformazione con l’implementazione di servizi sanitari innovativi, in particolare con il lancio di una piattaforma sanitaria digitale con Microsoft. Il Gruppo svolge un ruolo attivo nella società, sostenendo la ripresa economica e rafforzando ulteriormente il suo impegno per dare forma alla transizione climatica.

 Questi eccellenti risultati riflettono gli sforzi collettivi di tutti i nostri colleghi, agenti e partner. Vorrei ringraziarli per il loro impegno incessante, così come i nostri clienti per la loro continua fiducia.”