Giovedì 9 Settembre, una delegazione di ACB Associazione di Categoria Brokers, è stata ricevuta da una delegazione di Ivass.

Presenti, il consigliere dell’authority Riccardo Cesari, il segretario generale Stefano De
Polis, Martina Bignami, responsabile del servizio normative e la capo del servizio condotte di mercato Elena Bellizzi, nonché alcuni altri funzionari.

ACB ha presentato un documento contenente numerosi punti che riflettono gli attuali temi che preoccupano il settore della Intermediazione a partire dal controllo sulle reti, alla documentazione precontrattuale, al nuovo regolamento POG, alle collaborazioni , ecc… il tutto in una ottica di massima collaborazione per trovare le migliori soluzioni nel rispetto delle direttive della normativa europea.

Il dibattito durante il tavolo di lavoro si è rivelato costruttivo e aperto a nuovi scenari e da Parte dell’Istituto si è riscontrata la volontà di affrontare in modo concreto i temi proposti.
La richiesta di ACB è stata, fra le altre, quella di aprire ad un tavolo univoco al quale partecipino tutti gli attori del mercato compreso gli informatici che in una ottica futura hanno rilevanza nello sviluppo digitale del settore.