Facendo seguito a quanto già reso noto in data 12 aprile 2021, Cattolica Assicurazioni comunica che, a seguito dell’ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte dell’IVASS, ha proceduto al rimborso a Intesa Sanpaolo (subentrata a UBI Banca) del finanziamento subordinato di importo pari ad Euro 80 milioni concesso a suo tempo da UBI Banca.

Come previsto contrattualmente, a fronte del rimborso del finanziamento, Intesa Sanpaolo ha contestualmente corrisposto a Cattolica, tramite compensazione dei due importi, il residuo pari ad Euro 80 milioni del corrispettivo per la cessione della partecipazione detenuta in Lombarda Vita.