Una copertura assicurativa a tutela di chi sceglie una formula di noleggio a lungo termine, anche in un periodo di incertezza come quello attuale.

Per inseguire questo obiettivo è nata la partnership siglata tra Leasys, brand Stellantis e principale player del noleggio a lungo termine in Italia, e Nobis Assicurazioni, compagnia Danni con uno specifico know-how nel settore dell’automotive.

Dall’intesa è nata Leasys Be Safe, la copertura assicurativa pensata per proteggere coloro che scelgono di noleggiare un veicolo a lungo termine, sia che si tratti di privati che di persone giuridiche. Leasys Be Safe è una soluzione modulare, integrabile su tutte le formule di noleggio a lungo termine di Leasys, in grado di offrire una tutela in caso di perdita del lavoro o importante calo del fatturato, invalidità permanente da infortunio e ricovero ospedaliero per grave patologia. La polizza prevede la piena copertura economica delle spese a carico del cliente in caso di chiusura anticipata del contratto quali le penali di noleggio (fino a 6 canoni) e gli eventuali danni al veicolo non precedentemente denunciati, fino a un massimo di 20.000 euro.

Rolando D’Arco, ceo di Leasys, ha dett oche con Leasys Be Safe, frutto di un’importante sinergia tra la nostra società e un partner d’eccellenza come Nobis Assicurazioni, vogliamo offrire a privati e aziende le migliori soluzioni per una mobilità più sicura, efficiente e senza pensieri”.

Maria De Nobili, direttore divisione automotive di Nobis Assicurazioni, ha aggiunto: “Crediamo fermamente che questo prodotto garantirà un importante vantaggio competitivo al nostro partner, grazie alle sue peculiarità di offrire grande flessibilità, rivolgendosi a un target molto ampio che include persone fisiche e giuridiche, e di sostenere realmente i clienti in caso di occasioni impreviste come la perdita del lavoro, una grave invalidità o un ricovero”.