Al via “Programma Pensione” di Zurich, una nuova soluzione previdenziale dedicata sia ai lavoratori dipendenti che ai liberi professionisti interessati a un piano individuale flessibile con investimenti ESG.

Si tratta di uno strumento pensionistico ideato per investire i propri risparmi in un futuro sostenibile e indirizzare i contributi versati su fondi interni di tipo ESG che prediligono investimenti legati alla sostenibilità ambientale (Environmental), alle politiche d’impresa con impatto sociale positivo, al rispetto dei diritti umani (Social) e a processi di gestione eticamente corretti (Governance).

Sempre più risparmiatori guardano con pessimismo al futuro, sia a causa delle tensioni geopolitiche sia per l’aumento dei prezzi – commenta Dario Moltrasio, Ceo di Zurich Investments Life -. In questo quadro, il 35% degli italiani continua a guardare alla liquidità quale strumento ideale per proteggersi dai rischi futuri, nonostante un’inflazione persistente, il che evidenzia ancora una volta il bisogno di promuovere una corretta cultura del risparmio. Allo stesso tempo, il 64% ritiene che la crescita economica ed il futuro debbano sempre più integrare i principi di sostenibilità economica e sociale“.

Il 28% degli italiani – continua Moltrasio – afferma inoltre che per raggiungere una crescita economica sostenibile sia necessario un sistema pensionistico più adeguato. È con questi obiettivi che vogliamo andare incontro alle rinnovate esigenze di serenità dei nostri clienti, offrendo loro una soluzione che garantisce il massimo grado di flessibilità, libertà e sostenibilità, assicurando il loro futuro e quello del nostro pianeta”.

Il nuovo PIP consente di modificare entità e periodicità dei versamenti, offrendo anche la possibilità di sospensione e riattivazione senza penale. Permette inoltre di chiedere anticipi su quanto accumulato, per spese importanti legate ad esempio alla salute o all’acquisto della casa. Una volta raggiunta la pensione, infine, sarà possibile percepire un capitale pari a fino il 50% della posizione maturata, abbinando ad esso diverse tipologie di rendita vitalizia, inclusa la possibilità di reversibilità a favore di un beneficiario a scelta del sottoscrittore.

Flessibilità e sicurezza contraddistinguono i tre fondi interni Zurich Pension ESG Flex 4, Flex 8 e Azionario – delineati in base al profilo di rischio, alla componente di allocazione azionaria e obbligazionaria e al grado di volatilità – a partire da un obiettivo di volatilità del 4% nel primo caso, fino a un grado più consistente nel caso di Zurich Pension ESG Azionario. Programma Pensione si configura come una soluzione vantaggiosa anche da un punto di vista fiscale, assicurando numerosi benefici fin dal momento della sottoscrizione, come la deducibilità dei contributi fino a euro 5.164,57 all’anno e una tassazione agevolata.